Zuppa di lenticchie

La zuppa di lenticchie oltre ad essere buonissima è anche un piatto energetico, sostanzioso e ricco di vitamine. Si caratterizza per il suo sapore deciso dato dalla nota aromatica della paprika ma, se gradite un gusto più delicato, potete eliminarla o sostituirla. Ad impreziosire il piatto e a renderlo davvero irresistibile sono delle piccole polpette di carne, preparate senza uova e senza pane. Un ottimo piatto unico durante le serate invernali che piacerà a tutta la famiglia, grandi e piccoli! Se siete vegetariani, potete eliminare le polpette e sostituirle con zucca, patate oppure farro: le varianti sono altrettanto sfiziose. La zuppa è facile da realizzare, occorrono solo pochi ingredienti semplici e genuini: un soffritto leggero, la “Passata di datterino” biologica Hybla e le “Lenticchie verdi” secche biologiche de I fornai Siciliani, che non richiedono una notte di ammollo ma potranno essere cucinate al momento. Una gustosa zuppa di lenticchie che secondo i vostri gusti potete rendere più o meno brodosa. Noi vi consigliamo di gustarla con un filo d’olio extravergine d’oliva biologico a crudo e dei crostini di pane. Un piatto da leccarsi i baffi!


LA RICETTA

  • PORTATA: piatto unico, primo piatto, secondo piatto
  • CUCINA: italiana
  • DIFFICOLTÀ: bassa
  • PREPARAZIONE: 10 minuti
  • COTTURA: 30 minuti
  • TEMPO TOTALE: 40 minuti
  • PORZIONI: 4 persone

INGREDIENTI

  • 500 g carne di manzo trita magra
  • 4 cucchiai olio extravergine d'oliva, Lo Castro
  • 2 carote
  • 1 gambo di sedano
  • 1 cipolla
  • 250 ml passata di pomodoro datterino, Hibla
  • 5 bicchieri d'acqua
  • 300 g lenticchie secche verdi, I Fornai Siciliani
  • 2 spicchi d'aglio
  • paprika affumicata q.b. facoltativo
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 1 foglia di alloro

PROCEDIMENTO

  1. In una ciotola mescolate la carne trita con un pizzico di sale e pepe. Poi, formate delle palline molto piccole e lasciatele da parte.
  2. In una pentola o in una padella a bordi alti, preparate il soffritto con aglio e cipolla tritati, sedano e carote tagliati a dadini. Aggiungete le polpettine rosolandole bene a fiamma vivace per una decina di minuti.
  3. Versate in pentola la passata di pomodoro e lasciate sobbollire il tutto per 5 minuti, poi aggiungete l'acqua, 1 cucchiaino di sale e continuate la cottura delle polpette nel sugo. Al primo bollore dell'acqua, unite le lenticchie e l'alloro, dunque lasciate cuocere la minestra a fuoco basso, coperta, per 30 - 40 minuti abbondanti.
  4. Togliete la pentola dal fuoco e verificate la cottura delle lenticchie: se necessario, potete aggiungere acqua e rimetterle sul fuoco, ma senza eccedere con i tempi altrimenti risulteranno disfatte.
  5. Gustate la zuppa ben calda con un filo d’olio a crudo accompagnandola con dei crostini di pane.

Related Products